da lunedì a venerdì
09:00-13:30 – 14:30-17:00
tel: 0523 1823221

 

da lunedì a venerdì
09:00-13:30 – 14:30-17:00
tel: 0523 1823221

 

Tassazione staking / Limite giacenza

413 viewsAltro
0
0 Comments

Buongiorno, vorrei chiedere 2 chiarimenti:

– nel 2021 ho acquistato delle criptovalute (restando sotto il limite di 51000€ in giacenza) ed una piccola parte di queste le ho detenute in staking per alcune settimane. Dovrò pagare delle imposte in seguito allo staking?

– se sono titolare di un conto su exchange cripto (estero), con giacenza di 10000€ + 30000€ convertiti in cripto ed anche di un conto x trading su azioni (estero) con giacenza di 40000€, devo considerare superata la soglia dei 51000€ di giacenza in valute estere? (in questo caso avrei 30000€ in cripto, ma i restanti 10000+40000 sarebbero in euro).

Grazie in anticipo

Gaia Domande con risposta 14 Febbraio 2022
Aggiungi un commento
0

Buongiorno,
Quando si detengono le criptovalute su exchange esteri, exchange decentralizzati, wallet fisici o  wallet virtuali si hanno due obblighi fiscali: 
1. obbligo di dichiarare le plusvalenze solo se la giacenza in valuta supera €51.645,69 per 7 giorni lavorativi consecutivi con il tasso di cambio del 1° gennaio dell’anno in questione o se si hanno redditi da staking, mining, airdrop, interessi, …
2. obbligo di monitoraggio fiscale.

Può inviarci i dati qui: https://www.tassetrading.it/come-inviare-dati/#1617961201255-7f6f3dd8-16bf

Per il calcolo della soglia deve tenere conto di tutte le criptovalute detenute nei vari exchange/wallet e della liquidità in valuta estera (quindi diversa dall’euro) sui vari conti.
Può trovare un esempio molto utile a questa pagina: https://www.tassetrading.it/esempio-superamento-soglia-euro51645/

Gaia Domande con risposta 14 Febbraio 2022
Aggiungi un commento
Top