Luca Nessun commento

Cosa sono le minusvalenze pregresse?

Con minusvalenze pregresse si intendono le minusvalenze accumulate durante l’attività di trading in regime dichiarativo nei 4 anni precedenti all’anno da dichiarare, che non sono state mai utilizzate o sono state utilizzate in parte, e che quindi possono compensare le plusvalenze.

Dove trovo le minusvalenze pregresse?

Le minusvalenze pregresse si trovano nel rigo RT93, all’interno della sezione V “Minusvalenze non compensate nell’anno” del quadro RT del Modello Redditi. Se sono state dichiarate e non utilizzate possono quindi compensare le plusvalenze dell’anno da dichiarare, andando ad abbassare o annullare l’importo delle plusvalenze e di conseguenza l’importo delle imposte da versare.

Attenzione: il Modello Redditi da cui si estraggono le minusvalenze pregresse deve essere quello effettivamente inviato all’Agenzia delle Entrate l’anno precedente! (vedi foto 1)

1

Come aggiorno il Modello Redditi con le minusvalenze pregresse?

Quando consegniamo i nostri report puoi accedere alla tua area download, andare nella sezione “Controlla minusvalenze pregresse”, inserire le minusvalenze nel relativo campo RT93 in base all’anno e cliccare “Salva e rigenera Modello Redditi” in modo che ne venga tenuto conto (vedi foto 2).

2

Successivamente, puoi proseguire tra le sezioni e scaricare il tuo Modello Redditi aggiornato.

Nel caso avessi ulteriori dubbi non esitare a contattarci!

 

Seguici sui nostri social per rimanere sempre aggiornato sulle strategie fiscali, sulle scadenze e sul mondo della fiscalità dei conti trading:

Youtube: iscriviti al nostro canale

Instagram: segui la nostra pagina

Facebook: segui la nostra pagina