Chiamaci:

Dichiarare Prelievo per chiusura conto Trading?

2.82K viewsRegime Dichiarativo
0
0 Comments

Se nel Gennaio 2021 Ho solamente prelevato i soldi che detenevo su un Broker Estero. che ho usato per operare solo nel 2020 . devo dichiararli ? e pagare un altra quota annuale per l’elaborazione dei dati?
Non sono plusvalenze ma solo una parte del mio capitale che avevo versato sul Broker nel 2020
E a Gennaio 2021 nel giro di un paio di settimane ho prelevato tutti i fondi fino ad azzerare il conto.
Vanno tassate o cosa?

lorenzo legni Ha fatto una domanda 16 Gennaio 2022
Aggiungi un commento
0

Buongiorno,
E’ sempre obbligatorio dichiarare un conto trading estero e inserirlo nel Modello Redditi.
1. Non vi sono soglie al di sotto delle quali viene meno questo obbligo. La soglia di €5.000 è valida per i conti correnti, ma i conti trading sono conti depositi e non hanno soglie.
2. Anche in caso di minusvalenze: per non perdere la possibilità di compensarle con successive plusvalenze per i prossimi 4 anni.
3. Anche in assenza di prelievi: se il conto è all’estero deve essere dichiarato compilando il quadro RW e versando l’IVAFE anche se non sono state effettuate operazioni.
4. Le imposte si pagano sulle plusvalenze realizzate (che vanno sempre dichiarate).

Aggiungi un commento
You are viewing 1 out of 1 answers, click here to view all answers.
Top