da lunedì a venerdì
09:00-13:30 – 14:30-17:00
tel: 0523 1823221

 

da lunedì a venerdì
09:00-13:30 – 14:30-17:00
tel: 0523 1823221

 

Criptovalute, exchange e wallet

199 viewsBitcoin
0
0 Comments

Buongiorno,
da quello che sono riuscito a capire è che per le criptovalute si deve compilare il quadro RW. Questo vale sia per l’exchange che per il wallet?

Nel mio caso ho acquistato criptovalute da un exchange e dopodichè le ho trasferite su un wallet privato dove le detengo. Sono rimasto sempre sotto la soglia dei 51.000€.

Come si determina il saldo iniziale e finale?

Laura Domande con risposta 1 Dicembre 2021
Aggiungi un commento
0

Quando si detengono le criptovalute su exchange esteri, cold-wallet (chiavetta), wallet virtuali e exchange decentralizzati si hanno due obblighi fiscali:
1. obbligo di dichiarare le plusvalenze solo se la giacenza in valuta supera €51.645,69 per 7 giorni lavorativi consecutivi con il cambio richiesto dalla normativa.
2. obbligo di monitoraggio fiscale

Potrà trovare le istruzioni per inviarci i dati alla pagina criptovalute: https://www.tassetrading.it/come-inviare-dati/#1617961201255-7f6f3dd8-16bf

Può inviarci il saldo iniziale e finale in euro e inseriremo i conti/exchange/wallet criptovalute nel quadro RW ai fini del monitoraggio fiscale. Si tratterebbe di una elaborazione semplificata rispetto a quella originale, ma al di sotto della soglia di €51.645,69 si può inserire il conto criptovalute solo per il monitoraggio fiscale indicando il saldo di inizio anno (o primo deposito se zero) e il saldo di fine anno (o ultimo prelievo se zero) di ciascun exchange/wallet da dichiarare.

Laura Domande con risposta 1 Dicembre 2021
Aggiungi un commento
You are viewing 1 out of 2 answers, click here to view all answers.
Top