da lunedì a venerdì

tel: 0523 1823221

 

da lunedì a venerdì

tel: 0523 1823221

 

conto USA con ETF e conto Londra future e lavoro dipendente in Italia

273 viewsRegime Amministrato
0
0 Comments

Salve, son un lavoratore dipendente in Italia presso azienda privata di cui ad oggi sostituto di imposta,
Ho intenzione di aprire un conto su broker USA per scambio di ETF e un conto su Broker Inglese per scambio Futures;
Per assolvere in toto a tutti gli adempimenti fiscali:

devo informare la mia azienda che ho intenzione di passare a regime dichiarativo obbligatoriamente o posso assolvere gli adempimenti per investimenti e trading in parallelo continuando ad avere l’azienda come sostituto d’imposta per il reddito da dipendente?

Eventualmente poi come potrei dichiarare il tutto con il modello semplificato 730 + quadri eventuali oppure con il modello dichiarazione redditi PF + quadri eventuali direttamente con tutte le informazioni?

Che servizio tassetrading.it puó offrirmi a riguardo? Grazie Distinti Saluti Fabio

Domande con risposta
Aggiungi un commento
0

Buongiorno,
Potrà continuare a fare il 730 per i redditi da lavoro dipendente e presentare un Modello Redditi integrativo al 730 per dichiarare i conti trading. Possiamo fornirle aiuto per l’elaborazione dei suoi conti trading: visiti la pagina https://www.tassetrading.it/come-inviare-dati/

Domande con risposta
Aggiungi un commento
Top