Conto su broker estero con valuta EUR viene tassato?

177 viewsAltroconto estero EUR conto trading
0
0 Comments

Buongiorno.
Vorrei aprire un conto, per fare trading su Forex, presso un broker estero, con sede a Cipro.
Se scelgo di aprirlo con valuta EUR, evito di pagare le tasse quali IVAFE e 26% oltre la soglia dei 51k e 7 giorni consecutivi?
Grazie.

Luca Domande con risposta 27 Giugno 2022
Aggiungi un commento
0

Buongiorno,
E’ sempre obbligatorio dichiarare un conto trading estero e inserirlo nel Modello Redditi.
1. Non vi sono soglie al di sotto delle quali viene meno questo obbligo. La soglia di €5.000 è valida per i conti correnti, ma i conti trading sono conti depositi e non hanno soglie.
2. Anche in caso di minusvalenze: per non perdere la possibilità di compensarle con successive plusvalenze per i prossimi 4 anni.
3. Anche in assenza di prelievi: se il conto è all’estero deve essere dichiarato compilando il quadro RW e versando l’IVAFE anche se non sono state effettuate operazioni.
4. Le imposte si pagano sulle plusvalenze realizzate (che vanno sempre dichiarate).

Luca Domande con risposta 27 Giugno 2022
Aggiungi un commento
You are viewing 1 out of 1 answers, click here to view all answers.
Top