da lunedì a venerdì

tel: 0523 1823221

 

da lunedì a venerdì

tel: 0523 1823221

 

Broker e conto americano – tassazioni

947 viewsAltrotasse
0
0 Comments

Buongiorno,
Attualmente vivo negli USA e ho possibilità di utilizzare broker americani.
Mi sembra di capire che fino a quando vivo negli USA devo pagare le tasse sui guadagni al governo americano, fare quindi una dichiarazione simile a quella italiana utilizzando lo statement fornito dal broker.
Tuttavia al rientro in Italia come mi dovrei comportare con le tasse? Cambierebbe qualcosa se i soldi rimangono sul conto americano e non vengono trasferiti oppure no?
Inizialmente avrei creduto che nel caso in cui dovessi mantenere il conto americano continuerei a pagare le tasse americane sui guadagni tramite il broker americano, mentre qualora dovessi chiudere il conto dovrei fare la dichiarazione al governo italiano (con eventuale conversione $/€).
Tuttavia con il fatto della residenza in Italia penso che le tasse italiane vadano comunque pagate, quindi a fine anno fare la dichiarazione ottenendo lo statement da parte del broker e compilare il modulo (o se possibile riferirmi a Lei). In questo caso inoltre come si terrebbe conto della conversione euro dollaro? Grazie.

Domande con risposta
Aggiungi un commento
0

Buongiorno,
La dichiarazione del conto e il versamento delle imposte dei conti trading esteri vanno effettuati nel proprio Paese di residenza fiscale, quindi nel caso fosse in Italia dovrebbe dichiarare e versare al Fisco italiano.

Domande con risposta
Aggiungi un commento
You are viewing 1 out of 1 answers, click here to view all answers.
Top